BOLLA del Pesco

La bolla è una delle prime malattie funginee che appaiono in primavera, la malattia è circoscritta alle sole piante di pesco (in tutte le sue varità).

 

È facilmente riconoscibile, compare quando le giovani foglie si sviluppano per diventare adulte, la foglia inizia progressivamente ad incresparsi e cambiare di colore diventando rossastra; quando la malattia raggiunge il massimo sviluppo le foglie sono quasi completamente rosse e talmente increspate da essere ritorte su se stesse e presentare delle gobbosità circolari(da cui il nome “bolla”).

 

Se non viene curata nei casi peggiori la pianta può andare incontro a parziale o totale defogliamento.

 

La malattia si sviluppa come le più classiche malattie funginee in condizioni di temperatura mite e umidità (nei giorni di sole dopo la pioggia).

 

La lotta contro questa malattia va fatta primariamente in via preventiva, e successivamente con prodotti appositi, per la scelta del prodotto e le modalità di applicazione è consigliabile rivolgersi ad un esperto, è comunque importante trattare il prima possibile al fine di non debilitare troppo la pianta.

SCOPRI COME USUFRUIRE AL MEGLIO DEL NOSTRO SERVIZIO DI FITOFARMACIA "CURARE LE NOSTRE PIANTE CON AMORE E RISPETTO"

Scrivi commento

Commenti: 0