PIRALIDE del Bosso

In questi ultimi anni e, in modo particolare quest'ultima stagione, è in crescita il problema legato a questo insetto che si nutre delle foglie dei Bossi ornamentali nei nostri giardini.

 

Riconoscerlo è semplicissimo visto che si tratta di una larva (un bruco) di 2-4 cm, di colore verde-marrone a seconda dello stadio di avanzamento dell'animale

 

La pianta colpita da questo parassita risulta vistosamente defogliata ed arida, coperta in alcune parti da una ragnatela.

 

È importante trattare la pianta ai primi sintomi, poiché in alcune situazioni particolarmente gravi, la pianta può risultare addirittura completamente defogliata.

 

Il problema si riscontra nell'ultima parte dell'estate: è opportuno intervenire in prevenzione con prodotti abbattenti o con prodotti biologici; con questi ultimi i risultati sono fortemente legati allo stato di salute generale della pianta ma, essendo prodotti meno rodati, richiedono una maggiore attenzione al fine di evitare danni causati dalla minore efficacia del prodotto.

SCOPRI COME USUFRUIRE AL MEGLIO DEL NOSTRO SERVIZIO DI FITOFARMACIA "CURARE LE NOSTRE PIANTE CON AMORE E RISPETTO"


Scrivi commento

Commenti: 0