Rosmarino

ROSMARINO

RUS MARI _ rugiada del mare  -  ROSA MARIS _ rosa del mare

Pianta Mediterranea, il rosmarino appartiene al genere Rosmarinus, famiglia della Labiatae, rinomata per le forti influenze che esercita sull'IO individuale; il suo nome scientifico è Rosmarinus officinalis.  E' una pianta arbustivaperenne con portamento cespuglioso che può raggiungere un'altezza di 3 metri.

Proprietà intrinseche del ROSMARINO

  • Rafforza l'IO e ne restituisce energia
  • Accresce forza d'animo e identità personale
  • Allevia dolori reumatici, di cefalea e causati da convalescenza

Habitat ideale

ESPOSIZIONE

pieno sole o mezz'ombra, regalando alla pianta tutti i giorni ore di sole

 

 

CORRETTA IRRIGAZIONE

abbondante e regolare (lo strato superiore del terreno deve asciugare tra un'irrigazione e l'altra)

 

  

CONCIMAZIONE con solfato di potassio

Possibile scegliere tra concime a lenta cessione ORGANICO o un concime a rapido assorbimento, per un effetto immediato

 

TERRENO BASICO & ben drenato

Effettuare potatura di mantenimento del cespuglio, evitando che la pianta produca i fiori, in modo da favorire lo sviluppo delle foglie.


Ricetta per il terreno:

Ingredienti:   - argilla espansa 

                      - 1/2 terriccio stallatico  

                      - 1/2 terriccio per fioriere

 

Procedimento in vaso:  realizzare con l'argilla un fondo drenante; mischiare una parte di terriccio stallatico e una di terriccio per fioriere; quindi interrare la pianta.

Procedimento in terra:  unire al terreno di coltura già esistente una parte di terriccio stallatico per migliorare la fertilità; infine interrare la pianta.


Benessere & Salute

Infuso al rosmarino

Ingredienti: - 1 Litro d'acqua

                     - una manciata di foglie secche

Preparazione: portare ad ebollizione 1 Litro d'acqua, quindi togliere dal fuoco, aggiungere una manciata di foglie di ROSMARINO tritate e infine coprire.

Lasciare riposare per 20 min e poi filtrare.

N.B. Le sommità si essiccano a 30-40°C oppure in locali ben arieggiati e all’ombra, affinché conservino il colore verde e l’aroma agrodolce.

Rimedi per la salute

Disturbi: Emicrania - Disturbi digestivi - Debolezza fisica - Inappetenza - Disturbi intestinali ed epatici

Cura: Bere un bicchiere di infuso di Rosmarino prima di ogni pasto principale durante la giornata.

Disturbi: Mal di gola

Cura: Fare gargarismi con un bicchiere di infuso, tiepido o freddo.

Rimedi di bellezza

DisturbiScurire i capelli

Cura: Preparare l'infuso secondo le indicazioni sopraindicate utilizzando 3 cucchiai di rametti fogliati tritati; coprire con un panno e far riposare per 20 min. Utilizzare l'infuso per sciacquare i capelli, dopo averli lavati.

Disturbi: Suffimigi e fumenti facciali

Cura: Fare gargarismi con un bicchiere di infuso, tiepido o freddo.


Olio essenziale al rosmarino

Ingredienti: - 250 ml di olio vegetale

                     - 1 tazza da 250 ml di foglie, erbe e fiori freschi

Preparazione a freddo: mettere in una busta di plastica i fiori e le foglie, poi chiudere e schiacciare lievemente, con un pestello o un mattarello; facendo così uscire l'olio dalle parti aeree. Successivamente mettere il contenuto della busta e l'olio vegetale in un grande vaso in vetro e chiudere con un tappo in sughero; questo permetterà alla pianta di cedere piano piano il suo aroma all'olio vegetale. Riponetelo in un luogo tiepido ma non a diretto contatto con i raggi del sole, per un periodo variabile dalle 24 alle 48 ore.

Filtrate poi con l’aiuto di una garza di cotone.

Preparazione a caldo: in una grossa casseruola, dal fondo spesso, porre le foglie e i fiori di rosmarino intatte, insieme all'olio vegetale; mettere a cuocere a fuoco lento e a bagnomaria per 6 ore. Infine fare raffreddare, filtrare con l'aiuto di una garza di cotone e conservare il risultato in una bottiglia di colore scuro.

N.B. L'olio essenziale fatto in casa va usato entro 6 mesi dalla realizzazione; dopo ogni utilizzo occorre sciacquarsi le mani evitando di toccarsi gli occhi. Non allungare mai l'olio essenziale con acqua.

Rimedi per la salute

Disturbi: Malattie da raffreddamento

Cura: Aggiungere ad un bagno caldo 2-3 gocce di olio essenziale.

Disturbi: Reumatismi articolari & Artrite

Cura: Diluire 4 gocce di olio in un cucchiaio di olio di mandorle dolci e massaggiare le articolazioni o i muscoli doloranti.

Rimedi di bellezza

Disturbi: Calvizie - Forfora -Capelli grassi

Cura: Frizioni con 2 gocce di olio essenziale diluito in un cucchiaio di olio di mandorle dolci, 12 ore prima di lavare i capelli.

Disturbi: Ritenzione dei liquidi - Cellulite - Vene varicose

Cura: Applicare o massaggiare qualche goccia di olio essenziale sulle parti interessate.

Disturbi:  Bagni tonificanti e rilassanti

Cura: Aggiungere 3-5 goccie di olio essenziale nella vasca da bagno. Metodo più ottimale consiste nel mettere un pugno di rametti spezzettati in un quadrato di mussolafine, riunire gli angoli formando un sacchetto, legare gli angoli ben stretti lasciando però un occhiello un po' più lungo per poterlo appendere al rubinetto, in modo che l'acqua scorra sopra. Si può aggiungere nel sacchetto un po’ di Avena o di Crusca e strofinarlo sul corpo a fine bagno. Facendo asciugare il sacchetto dopo il bagno, si può riutilizzare e sostituire quando la fragranza si è esaurita. 


Tintura al rosmarino

Ingredienti: - foglie essiccate

                     - alcool a 90°

Preparazione: ridurre in polvere le foglie; aggiungere in parti corrette l'alcool. Fare macerare per 6 giorni e infine filtrare.

N.B. Diluire l'alcool secondo queste proporzioni:  1 parte di polvere di foglie X 5 parti alcool.

Rimedi per la salute

Disturbi: Disturbi circolazione sanguigna

Cura: Versare da 20 a 40 gocce su di una zolletta di zucchero, una volta al giorno.

Disturbi: Depressione

Cura: Mescolare alcune gocce di tintura insieme ad Avena, Scutellaria o Verbena e assumere secondo il parere dell'erborista.


Vino al rosmarino

Ingredienti: - 2 manciate di foglie

                     - 1 Litro di vino bianco

Preparazione: fare macerare per un giorno le foglie sminuzzate e il vino; infine filtrare.

Rimedi per la salute

Disturbi: Debolezza e inappetenza

Cura: Bere un bicchiere al giorno di vino prima di ogni pasto (per 15 giorni).


Decotto al rosmarino

Ingredienti: - 30 gr di rosmarino

                     - 1 Litro d'acqua

Preparazione: far bollire per 10 min il rosmarino; una volta spento il fuoco far riposare per 5 minuti. Infine filtrare con un setaccio.

N.B. Non consumare più di due tazze di decotto al giorno

Rimedi per la salute

Disturbi: Ascessi - Emicranie  - Cicatrizzare le piaghe cancerose

Cura: Fare impacchi nelle zone desiderate.


La rubrica del coloso

Conservazione: per quanto riguarda il rosmarino fresco possiamo conservarlo in frigorifero, avvolto da un tovagliolo inumidito, per una settimana. 

I rametti di rosmarino invece possono essere tagliati e fatti congelare insieme ad acqua o brodo, in contenitori per il ghiaccio a cubetti; da usare in minestre o stufati. il rosmarino congelato si conserva per 3 mesi.

Gusto: il rosmarino conferisco un sapore dolce, leggermente pungente a carne, pesce, arrosto e verdure.

Fizz de la Maison #2

  • Romero e cetriolo pestati in shaker 
  • Gin
  • Succo di limone
  • Sciroppo di sambucco
  • Chiara d'uovo (a piacere)
  • Top di Ginger Ale

Scrivi commento

Commenti: 0