Spathiphyllum

Livello di cure: BASSO; non richiede particolari accortezze né un'irrigazione frequente.

Prodotti per acquisto:

Codice prodotto (da copiare per ordine mail):

 

-Spathiphyllum V16cm  _ € 11,90

 

-Spathiphyllum coprivaso plastica  _ € 21,90

 

-Spathiphyllum coprivaso ceramica  _ € 24,00

 

**in vivaio sono disponibili diverse tipologie di coprivaso; una volta effettuata la richiesta tramite mail vi contatteremo per definire insieme colore e materiale del coprivaso ideale (i prezzi possono variare a seconda del coprivaso)


Personalizza Spathiphyllum o richiedi una composizione

Dopo aver effettuato l'ordine sul nostro sito, aggiungi nei commenti i dettagli sulla personalizzazione della tua composizione floreale. Quando avremo ricevuto l'ordine ti contatteremo per definire insieme i colori della composizione adatta alle tue esigenze.

Un biglietto per ogni occasione; grazia a LauraPolettiFoto avrete la possibilità di abbinare alla composizione floreale da vi scelta un meraviglioso biglietto di auguri, uno per ogni ricorrenza. Un tocco di colore semplice per raccontare alle persone a voi care il vostro affetto!

Consigli irrigazione & cura

Spathiphyllum, fioritura da interno duratura e semplice da curare. I fiori di questa pianta sono numerosi e rifiorenti. Conclusa la fioritura questa pianta non perderà la sua eleganza grazie al cespuglio verde, fitto e rigoglioso.

 

Passiamo quindi ad alcuni consigli per accudire al meglio la pianta di Spathiphyllum:

  • Controllare il terreno prima di effettuare irrigazione: bagnare solo se il primo centimetro di terra è completamente asciutto
  • Esposizione: luce indiretta, è una delle poche piante da interno che riesce a rifiorire anche in ambienti poco illuminati della casa
  • Effettuare una pulizia costante del secco, per facilitare la pianta nella formazione di nuove foglie o fiori
  • Concimazione: con prodotti specifici durante tutto l'anno, escluso mesi invernali (Dicembre-Gennaio)
  • Fioritura: ogni 6-7 mesi
N.B. La causa principale per cui questa pianta potrebbe soffrire o perire è un'irrigazione eccessiva. Se la punta delle foglie inizia a diventare di color marrone scuro, verificare che  il terreno non sia troppo umido, nel caso in cui lo fosse primo consiglio è quello di interrompere per un periodo prolungato le bagnature. 
Come ulteriore rimedio dovreste rinvasare la pianta in modo da sostituire la terra bagnata con del terriccio asciutto.
Come fare:
  • Togliere la pianta dal suo vaso
  • Accarezzando la zolla togliete il terriccio più esterno, lasciando le radici libere
  • Rinvasare la pianta nello stesso vaso in cui si trovava, utilizzando terriccio asciutto

Shop online


Scrivi commento

Commenti: 0