Concimazione ESTIVA

Già lo scorso anno abbiamo parlato della concimazione estiva del prato nella Newletter 004, quest’anno voglio approfondire gli effetti che il potassio svolge sul prato: tale elemento è fondamentale per le piante dato che svolge la funzione di catalizzatore in numerosi processi di crescita della pianta, ma soprattutto svolge azione di antistress grazie alla sua funzione di regolazione dell’utilizzo dell’acqua all’interno della pianta e dell’apertura degli stomi, in poche parole consente alla pianta di reagire a situazioni meno favorevoli riducendo la quantità di crescita, mettendosi a riposo sprecando e meno energie.  

 

Tale condizione consente alla pianta di rafforzare le sue cellule e sviluppare nuove radici (stimolate appunto dall’apporto di K).

 

Gli effetti positivi di questo tipo di lavoro saranno ben visibili anche e soprattutto in autunno quando le temperature più basse consentiranno alla pianta di lavorare al meglio ed essa potrà farlo sfruttando l’apparato radicale migliorato e non dovendo recuperare dai danni del caldo.

SCOPRI COME USUFRUIRE AL MEGLIO DEL NOSTRO SERVIZIO DI FITOFARMACIA "CURARE LE NOSTRE PIANTE CON AMORE E RISPETTO"


Scrivi commento

Commenti: 0