RAGNETTO ROSSO dell'Azalea

Con l'arrivo del caldo aumentano le infestazioni da acaro nei giardini e nelle case, una delle piante che manifesta infestazioni facilmente riconoscibile è l'azalea ( ne è soggetto anche il rododendro essendo della stessa famiglia).

 

Il ragnetto dell'azalea è molto facile da riconoscere dai sintomi che si notano sulle piante, infatti una pianta colpita manifesta una vistosa decolorazione delle foglie, nei casi più colpiti vedremo anche qualche macchia rossiccia sulla foglia stessa.

 

Nella lotta contro questo parassita dovremo prestare attenzione al fatto che stiamo trattando contro un aracnide non un insetto, quindi è importante armarsi di un prodotto che sia in grado di agire contro questi parassiti (molto acaricidi funzionano anche su gli insetti ma non viceversa ).

 

Visto che in commercio non ci sono acaricidi a lunga durata potrebbe essere necessario fare più di un trattamento, in questo caso sarebbe meglio non utilizzare più volte lo stesso principio attivo che se no potrebbe perdere di efficacia e rinforzare i parassiti, rivolgersi sempre ad esperti per scegliere il prodotto o i prodotti più indicati.

SCOPRI COME USUFRUIRE AL MEGLIO DEL NOSTRO SERVIZIO DI FITOFARMACIA "CURARE LE NOSTRE PIANTE CON AMORE E RISPETTO"


Scrivi commento

Commenti: 0