Concimazione INVERNALE PRATO

Come già spiegato altre volte una delle funzioni più importanti delle concimazioni sul tappeto erboso è quella di regolare le fasi vitali delle piante; in questo caso è molto importante “mandare a riposo “ il prato per ripararlo da eventuali danni da freddo.

 

La concimazione invernale che va effettuata nel periodo delle prime lievi gelate è una concimazione che deve essere ricca di K (potassio), tale elemento serve per rafforzare le pareti cellulari rendendo tutta la pianta più resistente al freddo e meno attiva a livello foto sintetico, favorendo anche la radicazione (per quanto possa essere possibile con temperature basse).

 

I benefici di una concimazione in questo periodo saranno visibili la primavera successiva quando le temperature si alzeranno il tappeto erboso sarà più pronto a ripartire, ad assumere una nuova concimazione di spinta e meno danneggiato quindi già più pronto esteticamente.

SCOPRI COME USUFRUIRE AL MEGLIO DEL NOSTRO SERVIZIO DI FITOFARMACIA "CURARE LE NOSTRE PIANTE CON AMORE E RISPETTO"


Scrivi commento

Commenti: 0