Spostamento piante

Tra le domande più frequenti che ci vengono poste, dalla clientela, una delle più frequenti è sullo spostamento delle piante, in modo da effettuarlo nella maniera più sicura per non rovinare le diverse essenze.

 

Ecco qualche informazione:

 

Quando si tratta di spostare piante in vaso, in linea di massima, si può operare quasi sempre in quanto le piante che vivono in contenitore hanno un apparato radicale franco che non viene danneggiato durante il "trasloco" sia in un vaso più grande sia in terra; per cui il rinvaso porta solo aspetti positivi, la cosa più importante da considerare in questi casi è la gestione dell'irrigazione che dovrà essere maggiore in proporzione alla situazione precedente e per quelle piante che soffrono il caldo i periodi estivi possono essere un po delicati per quanto riguarda gli apporti idrici.

 

Quando invece si parla di spostare piante in terra la situazione è un po più complicata perché si vanno ad intaccare le radici, quindi è importante fare lavori nel periodo giusto: per quanto riguarda le piante a foglia caduca il periodo migliore è quello invernale, quando sono spoglie, periodo nel quale risentono molto poco dei lavori.

Mentre per quelle sempreverdi è necessario sempre scegliere il periodo invernale ma facendo attenzione a non spostare piante che soffrono il freddo prima dei periodi più rigidi perché potrebbe aumentare la sofferenza alle basse temperature, per queste piante è possibile effettuare spostamenti anche nel periodo estivo, quando si fermano dopo la vegetazione primaverile, rimane comunque una operazione più rischiosa rispetto allo spostamento invernale perciò se proprio questa operazione è necessaria è fondamentale supportare successivamente con una irrigazione dedicata alla situazione.

 

In generale spostare le piante provoca piccoli o grandi stress perciò non ci si deve stupire se una pianta non reagisce bene a tale operazione, necessiterà di un periodo di assestamento alla nuova condizione, si possono aiutare le piante alla nuova radicazione con dei concimi appositi che aiutano, in parte, a produrre nuove radici.

PER CONSULENZA O RICHIESTA DI INTERVENTO CONTATTATECI SENZA ESITAZIONE TRAMITE

MAIL (gemmaflor.eventi@gmail.com  

o TELEFONO 02 92111836


Scrivi commento

Commenti: 0