Coltivare sul Balcone

COLTIVA SUL BALCONE

Coltivare è divertente, rilassante, istruttivo e utile.

Anche chi non dispone di un orto o un giardino può cimentarsi in questa pratica,

dovendo però tenere a mente alcuni importanti fattori.


Accortezze

per una sana crescita in VASO

Selezionare il VASO CORRETTO

Necessario scegliere vasi sufficientemente grandi. Quindi è fondamentale scegliere il contenitore in base alle esigenze della pianta; partendo dalla dimensione della zolla, che deve essere largamente contenuta nel nuovo contenitore. Inoltre è importante conoscere le esigenze di irrigazione della pianta in modo da consentire un corretto drenaggio dell'acqua ed evitare ristagni sul fondo.

Es: Mettere le aromatiche in piccoli vasetti può essere più gradevole alla vista, ma presto inizieranno a soffrire ingiallendo. 

Valutazione TERRENO

In vaso la terra asciuga più rapidamente. Dovrete assicurare alle piante irrigazione adeguata al clima e alla dimensione del vaso. Meno terra corrisponderà ad una minore riserva d'acqua e nelle giornate calde e ventilate, la zolla si asciugherà immediatamente.

Tuttavia avere un eccesso di terreno potrebbe comportare un ristagno notevole,

per queste motivazioni è bene conoscere le necessità di acqua delle piante scelte. 


Limiti & Correzioni

Per una sana crescita in VASO

Minore produzione

Le piante in vaso sono meno produttive; qualsiasi pianta cresce, fiorisce e fruttifica maggiormente in terra piena.

Questo succede perché il contenitore è una versione artificiale e limitante del habitat naturale di ogni essenza;

lasciando alla pianta un raggio di azione minore per sviluppare le radici. Inoltre il terriccio in vaso, a lungo andare, perde i nutrimenti necessari alla pianta e il bacino di sostanze nutritive e di acqua che la pianta necessita saranno ridotte, come quantità. 

Non fatevi scoraggiare però, potrete comunque ottenere ottimi risultati seguendo alcuni consigli botanici. 

Come, per esempio, applicare una corretta gestione della pianta: non lasciando il terreno impoverito, quindi sarà necessaria una corretta concimazione per la pianta nel corso dell'anno; effettuare potature adeguate nel periodo più favorevole per la pianta; e in ultimo, fondamentale, una corretta irrigazione seguendo l'andamento della pianta durante le diverse stagioni

Selezione ridotta delle essenze

Il vaso come contenitore è un limite in quanto riduce la scelta tra le piante da selezionare per l'arredo dei nostri spazi verdi.  

Questo per diversi fattori: alcune essenze crescono troppo velocemente, ci sarà quindi la necessità di rinvasare la pianta in un contenitore più ampio, aumentando però l'ingombro sul nostro terrazzo.  Altre invece tollerano male il vaso e questo andrà a condizionare negativamente la crescita corretta della pianta, rendendola meno bella esteticamente, oppure costringendola ad una crescita scorretta e  mal funzionante per il suo futuro sviluppo. 


Ecco alcune tra le migliori essenze per il terrazzo:

Frutti

Ortaggi



Orto verticale

Per spazi molto piccoli e ridotti c'è una nuova soluzione: l'orto verticale!

Noi lo abbiamo già provato per coltivare con successo insalata, fragole, peperoncini e aromi.

Presso il nostro vivaio puoi ricevere informazioni tecniche e consigli sul posizionamento e il corretta utilizzo dell'orto verticale; siamo rivenditori Pircher Probric & Alce -Twig



Scrivi commento

Commenti: 0